Come donare splendore alla pelle dopo l’Estate!

Disidratazione e photoaging

Disidratazione e photoaging sono i principali effetti visibili dopo l’estate. 

“La pelle esposta al sole, al vento, alla sabbia e al sale si disidrata, per cui risulta spenta e fotodanneggiata. 

Fortunatamente non si tratta di processi irreversibili, ma con le giuste soluzioni si possono ripristinare le condizioni ottimali della pelle.

Punto di partenza è lo SCRUB che elimini lo strato superficiale dell’epidermide e migliori il rinnovamento cellulare. Uno scrub è composto da una base cremosa (o liquida/oleosa) e da una componente abrasiva o esfoliante. La formula ideale dello scrub è composta anche da sostanze idratanti e nutrienti, particolarmente adatte (e raccomandate) per le pelli secche e sensibili.

A tal proposito vi consigliamo il Thalasso Scrub con Olio Essenziale di Arancio di Chiedilo al Farmacista a base di Sale Marino ed Oli vegetali ideale per il corpo.

Come utilizzarlo?

1)Prelevare 2 cucchiai di prodotto e miscelarli bene.

2)Massaggiare a lungo con movimenti rotatori e rimuovere i residui con acqua tiepida.

Massaggiato delicatamente dona all’epidermide morbidezza e luminosità grazie alla rilevante presenza del Citrus Aurantium Dulcis Peel Oil.

La stessa procedura è richiesta per il viso con un trattamento altrettanto specifico. Ideale è lo Scrub Viso Esfoliante di Chiedilo al Farmacista Bio Cosmetics. A base di micro-granuli di cellulosa, Acido Mandelico, Acido Fitico è un mirato trattamento dermocosmetico con micro-granuli naturali che esfoliano delicatamente la pelle, rimuovendo le cellule morte e le impurità. Rende la pelle fresca, liscia e straordinariamente luminosa.

La fase immediatamente successiva è quella di idratare di Giorno la pelle con prodotti specifici che contengano molecole capaci di attirare” l’acqua, come Acido Ialuronico, Urea, Acido Lattico, Aloe.

Come trattamento da notte, è bene optare per prodotti più nutrienti contenenti proprietà elasticizzanti e che donino compattezza, come Burro di Karitè e Vitamina E

Può essere utile nutrire la Pelle anche dall’interno?

Assolutamente si, nutrire la pelle dall’interno può essere un valido aiuto per ripararla dopo l’estate!

Può essere utile un ciclo di antiossidanti, come il Resveratrolo estratto dalla vite rossa, sostanza preziosa sia al livello topico che per via orale. Può infatti avere un notevole effetto di ripristino delle condizioni fisiologiche della pelle. Non vanno dimenticati inoltre cicli di vitamina E e vitamina A, che preparano la pelle ad affrontare l’inverno.

 

Hai bisogno di alcuni chiarimenti? Raccontaci la tua esperienza nei commenti o scrivendo a info@chiediloalfarmacista.it

Vuoi ricevere gli articoli del nostro blog in anteprima direttamente sulla tua casella di posta elettronica? Clicca qui

 

“L’utilizzo smodato e inconsapevole dei motori di ricerca nel vano tentativo di automedicarsi può avere effetti indesiderati, anche gravi. Ascolta attentamente il tuo medico e il tuo farmacista, non è nocivo!”

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.